Associazione Nazionale Amministratori Immobiliari & Building Manager

Novità utenza unica telematica per Amministratori di Condominio - Risoluzione 10/E 27 Febbraio 2020

Novità utenza unica telematica per Amministratori di Condominio - Risoluzione 10/E 27 Febbraio 2020

Ai sensi dell’articolo 23 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600, i condomìni sono tenuti agli obblighi dei sostituti d’imposta, tra i quali, la trasmissione telematica delle Certificazioni Uniche e dei modelli 770.

Attualmente, gli amministratori di condominio effettuano le trasmissioni delle dichiarazioni tramite gli intermediari ovvero direttamente, in qualità di gestori o di incaricati della trasmissione telematica per il condominio stesso utilizzando l’utenza propria di ciascun condominio.

In presenza di un numero consistente di condomìni amministrati, la trasmissione diretta da parte dell’amministratore presenta la difficoltà di doversi accreditare ai sistemi telematici tante volte quanti sono i condomìni cui si riferiscono le operazioni da effettuare.

Al fine di superare la predetta difficoltà e, nello stesso tempo, tener conto che l’amministratore di condominio riveste la qualifica di rappresentante del condominio stesso, è consentito effettuare la trasmissione delle dichiarazioni dei condomìni per i quali ricopre la carica di rappresentante, mediante l’utilizzo di una unica utenza telematica attribuita all’amministratore di condominio.

SEDE NAZIONALE

P.zza Luigi di Savoia 24 
20124 Milano (rif. Staz. Centrale)

Codice Fiscale : 97836750154

Telefono : 02/47923468

Email : segreteria@bmitalia.net

Pec: pecbmitalia@pec.it